sabato 22 giugno 2013

[ITA] Show your feet!




Ciao bellezze!

L’estate si avvicina e cominceremo ad indossare scarpe aperte, sandali, zeppe, magari cammineremo a piedi nudi in spiaggia o in qualche parco… Ovviamente vogliamo mostrare dei piedi morbidi e dall’aspetto curato, senza magari spendere soldi per una pedicure professionale e facendolo a casa in un momento di relax.
Se siete interessate continuate a leggere e vi dirò quali sono gli step che sono io per prendermi cura dei miei piedi.
Logicamente ogni persona ha un suo “metodo” e delle preferenze in termini di prodotti o di ordine in cui fare le cose, ma questi sono i passaggi che trovo vadano meglio per me.. cominciamo!


Ammorbidire
La prima cosa che faccio è preparare la “postazione”, di solito nei pressi del divano, e cerco di avere tutto ciò che mi serve a portata di mano. Poi riempio una bacinella con acqua tiepida e ci tuffo una balistica (uso Onda Verde, che non fanno più; in alternativa potete usare A Mare che contiene alghe e sale o una bella manciata di sale grosso da cucina ;), l’importante è che si sia il sale che ammorbidisce la pelle e stimola la circolazione). Poi immergo i piedi e aspetto una decina di minuti, mentre leggo o guardo la TV. Questo passaggio è importante perché prepara la pelle allo step successivo.

“Pomiciare”
E’ il momento di usare la pietra pomice, cosa pensavate!? Di solito la inumidisco e poi mi lancio all’attacco di cali, duroni e talloni screpolati (bleahhh!!!). Quasi sempre ho la meglio, ma preferisco rendere la pelle ancora più liscia…

Scrub
A questo punto mi asciugo un po’ e poi vado alla vasca da bagno, inumidisco di nuovo i piedi e uso Lush Fuori Dai Piedi che contiene polvere di pomice per lisciare ulteriormente e oli idratanti per avere una pelle morbida morbida: in più ha un buonissimo profumo agrumato simile a 9 agrumi e ½ o Mango per sogno! Per mantenere la pelle morbida uso lo scrub di Le Couvant de Minimes che avevo trovato da Coin in offerta. So che Yves Rocher fa uno scrub buono e non carissimo.


*Scrub
Quando ho bisogno di un'azione profonda perchè situazione è fuori controllo, uso la maschera piedi di Lush Rispetta I piedoni, che ha un mix di ingredienti superpotenti per ammorbidire e dare una sferzata di energia i piedoni stanchi e maltrattati! La uso dopo aver "ammollato" i piedi, ma senza prima usare la pietra pomice (al massimo la uso dopo).
Ricopro i piedi con un bello strato di maschera, le infilo in due buste di plastica (potete usare il cellophane) e aspetto per 10-15 minuti. Dà una sensazione di freschezza e di leggero pizzicore, ma non c'è da preoccuparsi sono gli ingredienti che agiscono. Dopodichè vado in vasca, inumidisco e faccio un bello scrub e... voilà! Piedi profumati, leggeri e lisci! 


Spingere indietro le cuticole
Uso un bastoncino di legno e spingo delicatamente indietro le cuticole mentre sono ancora morbide.

Tagliare
Preferisco tagliare abbastanza corto! Nel senso che uso un taglia unghie e non le limo, a meno che non ci siano dei punti che voglio smussare. Però ognuno ha le sue preferenze, ovvio.

Idratare
Un altro passaggio importante! Allora inizio col mettere il fantastico Morbidissima di Lush (o un olietto Burt’s Bees) sulle cuticole e poi vado con una più che generosa dose di crema (Lush Hey Cocca! non la fanno più, ma le altre creme Lush sono buone e anche quelle di Lavera). Per me le creme corpo fanno il loro lavoro anche sui piedi, sicuramente meglio della crema piedi al cocco e menta di Burt’s Bees… Ah, per un effetto rinfrescante potete aggiungere alla crema qualche goccia di olio essenziale di menta piperita!


Su i calzini!
Di solito, questo piccolo rituale lo faccio la sera e dopo aver messo la crema metto i calzini per potenziare l’idratazione e li tengo un po’( o anche tutta la notte!).

Coccola extra
Potete stendere una crema gambe o gel anticellulite per alleggerire le gambe dopo una giornata stressante ;)

Un po’ di colore!
Finalmente un po’ di colore su queste zampette!
Farò due post sui colori per la pedicure, uno su colori più classici e l’altro in cui vi mostro dei colori un po’ più accesi e divertenti. L’unico accorgimento è di stare attente perché per esempio sulle mie unghie lo smalto tende ad asciugarsi lentamente per cui uso un top coat ad asciugatura rapida come l’Out of The Door o l’Insta-Dry di Sally Hansen.

Ed eccovi con dei bei piedini curati, smaltati ed ammorbiditi da mettere in mostra tutta l’estate!
E voi come vi prendete cura dei vostri piedi? Avete dei segreti da condividere?
Spero che questo post sia stato utile e non perdetevi i prossimi post “colorati”!
Grazie infinite per il vostro tempo,
alla prossima!

14 commenti:

  1. una routine davvero completa:) io dedico qualche attenzione ai miei piedi ma non con così tanta perfezione :) devo provare i prodotti lush!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali perchè se non tutti sono buoni, alcuni fanno proprio *bleah*, ci sono dei prodotti mooolto validi! (anche se ultimamente hanno iniziato il gioco del rilancio... dei prezzi! :-/)

      Elimina
  2. molto carino questo post!! io adoro i nomi che lush dà ai suoi prodotti XD
    io non sono così brava come te, però ogni tanto mi ci metto anche io :D

    RispondiElimina
  3. Non ti manca niente, bravissima! Io mi limito a fare lo scrub (di solito con olio+sale o zuchcero, o uso quello generico per il corpo) e poi li idrato con una crema :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io uso lo scrub corpo quando ho finito i prodotti specifici, in realtà è altrettanto efficace ;)

      Elimina
  4. Sì ma non lo faccio tutte le settimane! Non sono così paziente :D Magari ogni due/tre, dipende da quanto è messa male la pelle ;)

    RispondiElimina
  5. tutti ottimi prodotti
    se ti và,passa per un saluto
    NUOVO POST -> Tr3nDyGiRL Fashion Blog
    kiss

    RispondiElimina
  6. Ciao cara!
    Sono passata a trovarti, ero molto curiosa, lo ammetto! ^_^
    Bello questo post, completo direi!
    E quanti prodotti interessanti!!! ^_^
    Ti seguo!
    p.s. come ti ho scritto a me, non riesco a vederti tra le follower...hai avuto problemi con GFC?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata e per esserti iscritta! :) Sì, non mi faceva aggiungere il tuo blog ma ora ce l'ho fatta!

      Elimina
  7. Credevo di essere la sola 'fissata' con la cura dei piedi. Grazie, mi hai dato dei suggerimenti utilissimi e notizie su prodotti che non conoscevo! Complimenti al blog. Nuova follower ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbene no, non sei la sola "fissata"! :D
      Wow, mi fa piacere di esserti stata utile... sono contenta! :)
      Grazie per esserti iscritta, a presto! :)

      Elimina
  8. Lo ammetto: io trascuro i piedi, mi limito a mettere la crema una volta l'anno e lo smalto scuro alle unghiette... ma ora, grazie a questo post, penso che pomicerò molto! ahahah xD Mi hai dato un bello spunto, aggiungerò senz'altro il mio o.e di menta alla crema e dato che amo sbizzarrirmi anche qualche goccia di quello alla lavanda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah :D
      Il trucchetto dell'olio essenziale l'avevo letto su qualche rivista anni fa ;)

      Elimina

Sentitevi libere/i di lasciare tutti i commenti che volete, mi piace leggerli e conoscervi attraverso i vostri gusti e le vostre opinioni.
Vi chiedo, però, di non postare commenti spam (come link a giveaway, all'ultimo post, ecc...) e per favore, cercate di non chiedermi il sub4sub: non preoccupatevi, se mi piace il vostro blog mi iscrivo a prescindere dal fatto che voi siate iscritte/i al mio se non vi piace ;)

Feel free to leave comments, indeed I really like reading them and learn your opinions and preferences.
But please don't spam and don' ask the sub4sub: don't worry, If I like your blog be more than certain that I'll add to my GFC and/or Bloglovin', even if you're not following me (if you don't want to)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...